PROGRAMMA POLITICO
Torna alle news
Minacce al sindaco di Noventa Padovana Bisato – Villanova (ZP): «Il primo cittadino attaccato per aver fatto rispettare regole che servono a proteggere tutti noi. Un gesto vile e vergognoso»
Pubblicato il 16 Novembre 2020

Venezia, 16 novembre 2020 – «Non posso che esprimere tutta la mia vicinanza al sindaco di Noventa Padovana, Alessandro Bisato, che ha ricevuto una lettera di minacce semplicemente per aver fatto applicare le regole, quelle stesse regole che servono a proteggere tutti noi dal contagio. Un gesto davvero vergognoso e vile». Alberto Villanova, Presidente del Gruppo consiliare Zaia Presidente esprime con queste parole la propria solidarietà al sindaco di Noventa Padovana e segretario regionale del PD Alessandro Bisato.

«Il fatto che ci sia chi si nasconda dietro l’anonimato per attaccare chi, con senso del dovere, pretende che vengano rispettate le leggi per il bene di tutti noi, è di una gravità inaudita – continua Villanova -. Come il Presidente Zaia, minacciato per aver solo messo in pratica un piano di protezione sanitaria della cittadinanza, anche Bisato è stato colpito per aver semplicemente svolto il suo ruolo di sindaco e, quindi, primo responsabile della situazione sanitaria del suo paese. Per suo tramite, le minacce sono arrivate all’istituzione che il primo cittadino rappresenta. Un comportamento che non possiamo assolutamente tollerare».