PROGRAMMA POLITICO
Torna alle news
Urbanistica – Rizzotto (ZP): “Consumo del suolo, il Veneto guarda al futuro con norme urbanistiche innovative; Ruzzante ha perso l’ennesima occasione per stare zitto”
Pubblicato il 30 Giugno 2020

Venezia 30 giugno 2020 – “Ruzzante deride le nostre Dolomiti e dimentica che la Regione del Veneto lo scorso anno ha approvato una legge modello per il riutilizzo del suolo. Come al solito, tante polemiche, ma quando c’è da sostenere la nostra terra gli esponenti di sinistra si girano dall’altra parte”. È con queste parole che la Capogruppo di Zaia Presidente Silvia Rizzotto interviene “In merito a un commento del Consigliere regionale Piero Ruzzante a un post del Presidente del Veneto, Luca Zaia, nel quale il governatore promuoveva la bellezza delle Dolomiti. Il consigliere Ruzzante, prima di tutto, dovrebbe ricordare come la nostra Regione, con lo stesso Governatore Zaia, si sia dotata di uno strumento urbanistico moderno e sostenibile, come il PDL 402, approvato dal Consiglio lo scorso anno. Una legge sugli edifici, ma a favore del Veneto intero, famiglie e territorio, con lo sguardo rivolto a un futuro sostenibile, in armonia con la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio”.

“Una norma che, in linea con i dettami europei, promuove politiche incentivanti per costruire sull’esistente – sottolinea ancora la Capogruppo – e introduce premialità volumetriche legate agli interventi di efficientamento energetico, di economia circolare e di qualità architettonica. Senza dimenticare l’utilizzo di crediti da rinaturalizzazione”.

“Il Veneto di Zaia, insomma, dove costruisce, lo fa con buonsenso – conclude Rizzotto – quello che purtroppo è mancato al collega Ruzzante nel commentare uno spot promozionale sulla nostra meravigliosa montagna veneta: forse a Ruzzante non va giù che sia stato proprio il nostro Presidente a portare a compimento le Olimpiadi invernali di Cortina e Milano”.